REGOLAMENTO

• Ai corsi possono partecipare solo i soci iscritti.

• Le iscrizioni potranno essere accettate anche dopo l’inizio dell’Anno Accademico, compatibilmente con i posti disponibili.

• L’iscrizione ai singoli corsi è subordinata al numero di posti a sedere disponibili e al numero di persone che l’insegnante può seguire con profitto. Verrà comunque data precedenza a coloro che si iscriveranno prima in ordine di tempo.

• Chi non troverà posto verrà inserito in una lista di riserve.

• Si invitano i soci, nel caso in cui, per qualsiasi motivo, decidano di abbandonare un corso, di darne informazione alla Segreteria.

• Dopo 3 assenze consecutive senza giustificato motivo, il proprio nome verrà depennato dal registro di classe del corso e, dove ci fossero riserve, sostituito da iscritti in attesa nelle liste di riserva.

• I corsi in cui non si riuscirà a raggiungere un sufficiente numero di iscritti potranno essere cancellati dalla Direzione.

• Libri e materiali utilizzati nei corsi non vengono forniti dall’UTE.

• Nei locali e nelle aule di pertinenza dell’UTE non è consentito mettere in vendita e/o pubblicizzare prodotti di alcun genere, sia da parte dei docenti che da parte dei soci.

• L’assicurazione contro l’infortunio in vigore copre tutti i soci dell’UTE fino a 80 anni di età compresi.

• La quota di iscrizione non è rimborsabile. Unica eccezione è per chi si iscrivesse ad un unico corso e questo venisse cancellato.

• La Segreteria, nel rispetto della vigente legge sulla privacy, non potrà fornire i dati anagrafici e telefonici di docenti e iscritti. (regolamento UE 679/2016)

• Se i docenti invitano dei collaboratori esterni ad integrazione di singole lezioni devono darne preavviso al Direttivo che valuterà se concedere o meno l’autorizzazione.

• Per usufruire dei locali dell’UTE per manifestazioni proprie, i soci devono fare richiesta all’amministrazione comunale.

• In caso di nevicate, per ragioni di sicurezza di soci e docenti, l’UTE resterà chiusa e non si svolgeranno lezioni.