Il Dono a 360°

CONVEGNO IL DONO A 360°

Per la prima volta viene organizzato un convegno in cui si parlerà del Dono a 360°: a organizzarlo sono l’UTE e l’AFDS di Buja, in collaborazione con l’AFDS provinciale e il Centro Regionale Trapianti. L’evento, che gode del patrocinio del Comune di Buja, è unico nel suo genere, in quanto ha l’obiettivo di illustrare le procedure per la donazione, di comunicare i progressi scientifici , gli sviluppi e le aspettative riguardanti il dono. L’appuntamento è per sabato 10 Giugno, alle ore 10, presso il teatro Casa della Gioventù di Buja. Apriranno i lavori gli organizzatori: la dott.ssa Gloria Aita presidente dell’UTE e Federico Alessio, presidente della sezione comunale dell’AFDS. Dopo i saluti delle autorità, tra cui la sindaca Silvia Pezzetta, il tema della donazione del sangue, per la quale la nostra regione primeggia a livello nazionale, verrà trattato dal presidente AFDS provinciale, Roberto Flora, e dal dottor Andrea Bontadini, coordinatore regionale sangue FVG e direttore DPT Medicina trasfusionale ASFO. Il coordinatore regionale del Centro trapianti FVG, dott. Roberto Peressutti, farà il punto per quanto riguarda la donazione degli organi e dei tessuti, che ha dati incoraggianti, ora possibile anche in età avanzata, mentre la dott.ssa Sara Mauro, donatori di midollo osseo RRDMO, illustrerà la donazione delle cellule staminali ematopoietiche da sangue periferico e da midollo osseo. Un argomento meno conosciuto e molto interessante è quello della donazione del cordone ombelicale e della placenta : la prof. Lorenza Driul, Direttrice del Dipartimento Mamma-Bambino ASUFC e Direttrice SOC della clinica di ostetricia e ginecologia Az. Osp. Univ. Friuli Centrale esporrà quali siano le straordinarie prospettive rappresentate da questa donazione che le neomamme possono fare, che offrendo speranze di cura e di guarigione per bambini e adulti affetti da leucemie ed da altre patologie. Ci sarà spazio per l’intervento dei presidenti regionali Paola Rugo ADMO, Domenico Montanaro ADO FVG, Marilaura Martin AIDO, e per ascoltare alcuni testimonial. L’evento, riconosciuto come corso di formazione per i giornalisti proprio per la sua caratura, è inoltre orientato alla promozione del volontariato e alla sensibilizzazione della comunità alla solidarietà nei confronti del prossimo, valore per cui i friulani si sono sempre distinti. Nell’ambito del convegno, durante il quale ci sarà spazio per il dibattito, si potranno apprezzare gli interventi artistici interpretati dall’attore Gianni Nistri e dal musicista Gianni Iardino. L’ingresso è libero e seguirà un rinfresco .

Mostra lavori Anno Accademico 2022-23

Vi aspettiamo dal 2 al 14 maggio dalle 15 alle 18.00. Portate anche i vostri parenti, amici, conoscenti. Siete tutti benvenuti!

I veri amici della mente: gli animali domestici e la pet therapy con la Dott.ssa Enrica Passeri

I VERI AMICI DELLA MENTE . GLI ANIMALI DOMESTICI E LA PET THERAPY

Venerdì 14 Aprile , alle ore 17.30, presso la biblioteca comunale di Buja, l’UTE presenterà l’ultima conferenza del progetto Culturalmente Insieme, patrocinato dal comune, dal Club Unesco di Udine e sostenuto dalla CCC Prima Cassa.
Il titolo dell’incontro è :” I veri amici della mente: gli animali domestici e la pet therapy.”
La psicologa Enrica Passeri, esperta in Pet Therapy, ne parlerà illustrando i molteplici benefici che coinvolgono sia la sfera fisica che quella mentale. Con pet therapy si vogliono indicare tutte quelle attività volte all’interazione tra uomo e animale, sia in campo psicologico che medico. Recenti studi hanno dimostrato come il legame con un cane, un gatto, ma anche altri animali domestici, genera una gran quantità di ossitocina nell’individuo che prova una sensazione di felicità e di benessere: migliora l’umore, allenta lo stress, ha effetti positivi sul sonno, sulla pressione, sul battito cardiaco e aumenta le difese immunitarie. Anche durante il lock down, chi ha potuto contare sulla presenza di un animale domestico, ha sofferto meno di ansia e di sbalzi d’umore. La pet therapy può essere applicata per migliorare la convalescenza dei malati in ospedale, aiutare le persone affette da disabilità, prevenire la demenza senile, ma anche favorire lo sviluppo dell’autostima nei bambini e la loro socializzazione . Durante l’incontro, aperto al pubblico, l’avvocata Daniela Cattarino spiegherà inoltre la normativa relativa a come tutelare i propri animali in caso di ricovero in strutture o di decesso.

Cerimonia di chiusura con LES FRUTES DA L’UTE DI BUJE

CHIUSURA ANNO ACCADEMICO UTE 2022/23. SPETTACOLO TEATRALE

Sabato 15 Aprile, alle ore 17.30, presso la Casa della Gioventù di Buja, ci sarà la cerimonia di chiusura dell’anno accademico 2022/23 dell’Università della Terza Età APS, patrocinata dal Comune. La presidente dott.ssa Gloria Aita esporrà le varie iniziative che sono state realizzate dall’UTE e i numerosi corsi frequentati da un elevato numero di iscritti.

Seguirà un divertente spettacolo, frutto del laboratorio teatrale tenuto da Daniele Copetti durante quest’anno accademico.
Con la sua regia la nuova compagnia “Les frûtes da l’UTE” si esibirà sul palcoscenico presentando un lavoro
dal titolo “La 5a C”.

Seguirà “E jù ridi”, esilarante pièce teatrale rappresentata dalla compagnia Teatro Maravee APS.

L’evento è aperto al pubblico e seguirà un brindisi.

 

Dialoghi tra Marte e Venere – Differenze di genere, tra obblighi e libertà con il Dott. Padoan

Per concludere il ciclo di SALUTE E BENESSERE, il 27 marzo e il 3 aprile 2023 il Dott. Francesco Padoan, Psicologo-Psicoterapeuta, ci parlerà delle differenze di genere, come affrontare il tema delle differenze tra maschile e femminile, comprendendo quali sono i meccanismi impliciti ed espliciti che guidano i nostri pensieri, emozioni e comportamenti…

Cari Soci, vi aspettiamo lunedì 27 marzo e lunedì 3 aprile alle ore 17.30 nella nostra sede in Via Ursinins Piccolo.

Dalla vita alla vita, il dono del sangue del cordone ombelicale con le Dott.sse Rizzante e Galluzzo

L’UTE di Buja invita il giorno VENERDI’ 27 GENNAIO, alle ore 17.30, presso la biblioteca comunale, per il nuovo incontro del progetto CULTURALMENTE INSIEME, con il patrocinio del Comune, del Club UNESCO di Udine ed il sostegno della CCC Prima Cassa.

Tema trattato :Dalla vita alla vita, il dono del sangue del cordone ombelicale: un’assicurazione sulla vita.

La Dott.ssa Elisa Rizzante e la Dott.ssa Consuelo Galluzzo illustreranno i progressi della ricerca scientifica: grazie al dono del sangue del cordone ombelicale è possibile curare con successo, specie nei bambini, varie malattie tumorali del sangue (leucemia…), linfomi, talassemia, immunodeficienze congenite.

L’ingresso è libero e seguirà l’aperitivo con le relatrici.

Il ruolo dell’amministrazione di sostegno con l’Avv. Cattarino il 13.01.23

VENERDÌ 13 GENNAIO, ALLE ORE 17.30, presso la Biblioteca Comunale di Buja, l’UTE invita al nuovo incontro, aperto al pubblico, del progetto CULTURALMENTE INSIEME, con il patrocinio del Comune di Buja, del Club Unesco di Udine ed il sostegno della Prima Cassa CCC.
L’Avvocata Daniela Cattarino parlerà del ruolo dell’AMMINISTRATORE DI SOSTEGNO: funzioni e garanzie a tutela di chi è più fragile.
Seguirà, alle 18.30, La Dott.ssa MONICA BUTTAZZONI che tratterà il tema PRENDERSI CURA DELL’UDITO.
Al termine l’UTE offrirà ai presenti il consueto aperitivo con le relatrici.

Nuovi corsi a partire da Gennaio 2023

Desideriamo ricordarvi i corsi che avranno inizio dal 9 gennaio prossimo ai quali potete iscrivervi negli orari di apertura della segreteria

dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle ore 18.30:

 

Lunedì 9/01 ore 17.30 MEDICINA E CHIRURGIA con Valdi Pezzetta

Lunedì 9/01 ore 18.00 TRADIZIONI POPOARI FRIULANE con Manuela Quaglia

Martedì 10/01 ore 17.00 OPERE LIRICHE con Lea Fantini

Martedì 10/01 ore 16.30 FILOSOFIA con Rudi Fasiolo

Mercoledì 11/01 ore 16.30 MITOLOGIA DELLE COSTELLAZIONI con Elia Bulfon, a seguire ASTRONOMIA con Adriano Gallina

Mercoledì 11/01 ore 15.30 CESTI con Antonino Lepore

Mercoledì 11/01 ore 14.30 CERAMICA con Marisa Plos

Giovedì 12/01 ore 17.30 ETICA QUOTIDIANA con Antonella Buzzi

 

Anche i corsi di YOGA, TAI CHI e MOSAICO continueranno fino alla fine dell’anno accademico. Chi volesse iscriversi a questi tre corsi è pregato di comunicarlo alla segreteria versando il supplemento di 10,00 € .

 

 

Visita alla WITOR’S di Gorizia – L’Arte del Cioccolato

Prenotate la visita in segreteria.

Quota di partecipazione 15,00 EUR/persona.

Siete tutti benvenuti, Soci, amici e familiari dei Soci.

Fino ad esaurimento posti della corriera.